La nostra pizza

La pasta

La nostra pasta della pizza deve le proprie caratteristiche non comuni all'utilizzo di:

  • acqua
  • farine ricercate
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • lievito selezionato
La pasta della pizza

“La lunga lievitazione
consente di ottenere una pasta matura
e quindi più leggera, digeribile e fragrante„

Il pizzaiolo tira la pizza

Maturazione dell'impasto

Una lunga lievitazione, che superi anche le 48 ore in frigorifero a bassa temperatura, conferisce alla pasta della pizza una digeribilità molto superiore: è un processo paragonabile alla frollatura della carne fresca. In questo modo la pizza che si ottiene è più leggera , digeribile e fragrante, quindi non "resta sullo stomaco" e non provoca sete di notte!

Caratteristiche e qualità di alcuni dei prodotti utilizzati

L'attenzione ad alcuni aspetti, sebbene spesso considerati di relativa importanza, riteniamo possa valorizzare il risultato del prodotto finito: dall'accurata selezione delle materie prime, alla loro lavorazione, fino alla scelta della confezione (100% materiale vegetale).

La costante ricerca di alta qualità e freschezza degli ingredienti rappresenta l'obiettivo fondamentale che ci impegnamo a offrire ai nostri clienti.

La pizza sta per essere farcita

“È nostro parere che un'eccessiva varietà di pizze
e quindi di ingredienti utilizzati
possa andare a discapito della garanzia del prodotto fresco„

La pizza è pronta per essere infornata
La pizza è pronta per essere infornata